Coronavirus e carceri #COVID19



Le carceri sono ancora affollate e la situazione pare che stia degenerando. Il sovraffollamento facilita la diffusione del virus all'interno delle stesse. Sono necessari, a nostro avviso, provvedimenti incisivi che riducano drasticamente il numero delle persone detenute per evitare morti anche tra tutti gli operatori che quotidianamente lavorano all'interno degli istituti a partire dal corpo di Polizia Penitenziaria. I Garanti dei diritti dei detenuti hanno rivolto un appello al Presidente della Repubblica affinché vengano adottate misure concrete.

Di seguito il link dell'appello:
https://droghe.aduc.it/notizia/coronavirus+carceri+appello+dei+garanti+dei+diritti_136858.php

Commenti

Post più popolare

Non Ci Vede Nessuno - La Società della Cura